Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

La situazione è grammatica: si’, sì o si?

La situazione è grammatica: si’, sì o si?

Nuovo mese, nuovo appuntamento con la grammatica di Berica Editrice. Dopo aver discusso se si scrive coltello o cortello, la situazione si… sì… si’ fa più complicata.
In questo episodio di La situazione è grammatica, infatti, vedremo come si scrive l’insieme di lettere composto da una s e una i.
Si’, sì o si? Come nel caso di fà, fa’ e fa, però, la soluzione corretta non è univoca, ma dipende dal contesto in cui ci si trova.
Infatti:

  • si’ NON è corretto -> TRANNE che nella formula arcaica dell’esortativo di seconda persona singolare “sii”.
    Es: Laudato si’, l’enciclica di Papa Francesco.
  •  È corretto -> indica una risposta affermativa, il contrario di “no”.
    Es: Hai mangiato? Sì.
  • si È corretto -> ha un doppio significato.
    • pronome riflessivo di terza persona singolare e plurale.
      Es: Lui si chiama Luca.
    • nota musicale.
      Es: Il si è tra il la e il do.


E tu hai qualche dubbio grammaticale?
Scrivicelo nei commenti o sui nostri social: Instagram – Facebook

Tutti gli articoli >

Articoli correlati